Jump to content

virtualman

°Upper°
  • Content Count

    284
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    2

virtualman last won the day on June 28 2019

virtualman had the most liked content!

Community Reputation

71 Excellent

1 Follower

About virtualman

  • Rank
    Advanced Member

Recent Profile Visitors

2,074 profile views
  1. Trama Il protagonista della storia è Kappei Sakamoto, un ragazzo dotato di grandi capacità verso qualunque tipo di sport, simpatico, dolce e generoso, ma ha un unico "difetto": non raggiunge neanche il metro d'altezza. Kappei non ne fa un problema, anzi, ne approfitta per vedere sotto le gonne delle studentesse, perché, oltre allo sport, la sua passione sono le mutandine bianche. Anche se eccelle in ogni tipo di sport, non gli va di iscriversi a nessun circolo sportivo, ma, per le regole della scuola, il Liceo Seirin, è costretto a scegliere una disciplina. Sceglierà il circolo che sembra essere meno adatto a lui, quello della pallacanestro. Oltre ai componenti della squadra, qui incontrerà Akane, ragazza gentile e sensibile, che farà breccia nel suo cuore. I tentativi di Kappei di conquistare Akane, però, vengono sempre intralciati da uno spasimante insolito, il cane della ragazza, Seiichirō, che sa parlare, ma solamente Kappei riesce a capirlo. Con l'avanzare del tempo, Kappei si lancia una sfida: decide di sfidare tutti i circoli sportivi e batterli. Scheda anime Autore Noboru Rokuda Regia Masayuki Hayashi, Seitarō Hara Studio Tatsunoko Rete Fuji TV 1ª TV 4 ottobre 1981 – 26 dicembre 1982 Episodi 65 (completa) Durata ep. 21 min Rete it. Euro TV 1ª TV it. 1983 Episodi it. 65 (completa) Screenshots Release Report Media Info: Password Archivi : virtual
  2. Trama Il protagonista della storia è Kappei Sakamoto, un ragazzo dotato di grandi capacità verso qualunque tipo di sport, simpatico, dolce e generoso, ma ha un unico "difetto": non raggiunge neanche il metro d'altezza. Kappei non ne fa un problema, anzi, ne approfitta per vedere sotto le gonne delle studentesse, perché, oltre allo sport, la sua passione sono le mutandine bianche. Anche se eccelle in ogni tipo di sport, non gli va di iscriversi a nessun circolo sportivo, ma, per le regole della scuola, il Liceo Seirin, è costretto a scegliere una disciplina. Sceglierà il circolo che sembra essere meno adatto a lui, quello della pallacanestro. Oltre ai componenti della squadra, qui incontrerà Akane, ragazza gentile e sensibile, che farà breccia nel suo cuore. I tentativi di Kappei di conquistare Akane, però, vengono sempre intralciati da uno spasimante insolito, il cane della ragazza, Seiichirō, che sa parlare, ma solamente Kappei riesce a capirlo. Con l'avanzare del tempo, Kappei si lancia una sfida: decide di sfidare tutti i circoli sportivi e batterli. Scheda anime Autore Noboru Rokuda Regia Masayuki Hayashi, Seitarō Hara Studio Tatsunoko Rete Fuji TV 1ª TV 4 ottobre 1981 – 26 dicembre 1982 Episodi 65 (completa) Durata ep. 21 min Rete it. Euro TV 1ª TV it. 1983 Episodi it. 65 (completa) Screenshots Release Report Media Info: Password Archivi : virtual
  3. Trama Il protagonista della storia è Kappei Sakamoto, un ragazzo dotato di grandi capacità verso qualunque tipo di sport, simpatico, dolce e generoso, ma ha un unico "difetto": non raggiunge neanche il metro d'altezza. Kappei non ne fa un problema, anzi, ne approfitta per vedere sotto le gonne delle studentesse, perché, oltre allo sport, la sua passione sono le mutandine bianche. Anche se eccelle in ogni tipo di sport, non gli va di iscriversi a nessun circolo sportivo, ma, per le regole della scuola, il Liceo Seirin, è costretto a scegliere una disciplina. Sceglierà il circolo che sembra essere meno adatto a lui, quello della pallacanestro. Oltre ai componenti della squadra, qui incontrerà Akane, ragazza gentile e sensibile, che farà breccia nel suo cuore. I tentativi di Kappei di conquistare Akane, però, vengono sempre intralciati da uno spasimante insolito, il cane della ragazza, Seiichirō, che sa parlare, ma solamente Kappei riesce a capirlo. Con l'avanzare del tempo, Kappei si lancia una sfida: decide di sfidare tutti i circoli sportivi e batterli. Scheda anime Autore Noboru Rokuda Regia Masayuki Hayashi, Seitarō Hara Studio Tatsunoko Rete Fuji TV 1ª TV 4 ottobre 1981 – 26 dicembre 1982 Episodi 65 (completa) Durata ep. 21 min Rete it. Euro TV 1ª TV it. 1983 Episodi it. 65 (completa) Screenshots Release Report Media Info: Password Archivi : virtual
  4. Trama Il protagonista della storia è Kappei Sakamoto, un ragazzo dotato di grandi capacità verso qualunque tipo di sport, simpatico, dolce e generoso, ma ha un unico "difetto": non raggiunge neanche il metro d'altezza. Kappei non ne fa un problema, anzi, ne approfitta per vedere sotto le gonne delle studentesse, perché, oltre allo sport, la sua passione sono le mutandine bianche. Anche se eccelle in ogni tipo di sport, non gli va di iscriversi a nessun circolo sportivo, ma, per le regole della scuola, il Liceo Seirin, è costretto a scegliere una disciplina. Sceglierà il circolo che sembra essere meno adatto a lui, quello della pallacanestro. Oltre ai componenti della squadra, qui incontrerà Akane, ragazza gentile e sensibile, che farà breccia nel suo cuore. I tentativi di Kappei di conquistare Akane, però, vengono sempre intralciati da uno spasimante insolito, il cane della ragazza, Seiichirō, che sa parlare, ma solamente Kappei riesce a capirlo. Con l'avanzare del tempo, Kappei si lancia una sfida: decide di sfidare tutti i circoli sportivi e batterli. Scheda anime Autore Noboru Rokuda Regia Masayuki Hayashi, Seitarō Hara Studio Tatsunoko Rete Fuji TV 1ª TV 4 ottobre 1981 – 26 dicembre 1982 Episodi 65 (completa) Durata ep. 21 min Rete it. Euro TV 1ª TV it. 1983 Episodi it. 65 (completa) Screenshots Release Report Media Info: Password Archivi : virtual
  5. Trama Dopo un litigio con sua madre e gli altri membri del suo club scolastico, la protagonista femminile e studentessa della scuola media Ruka si ritrova senza un posto dove trascorrere le sue giornate durante le vacanze estive, e così finisce per andare all'acquario dove suo padre lavora. Mentre è lì incontra una misteriosa coppia di fratelli, di nome Umi e Sora, che suo padre dice "allevati dai dugonghi". I tre ragazzi condividono una sorta di connessione con una serie di fenomeni soprannaturali che hanno influenzato la vita marina del mondo, come una cometa che cade nel mare e la vita acquatica di tutto il mondo che si raduna in Giappone. Scheda anime Titolo originale 海獣の子供 Kaijū no kodomo Lingua originale giapponese Paese di produzione Giappone Anno 2019 Durata 110 min Genere animazione, avventura, fantastico Regia Ayumu Watanabe Soggetto Daisuke Igarashi Produttore Eiko Tanaka Casa di produzione Studio 4°C Distribuzione in italiano Nexo Digital Musiche Joe Hisaishi Art director Shinji Kimura Character design Kenichi Konishi Screenshots Release Report BDInfo: ATTENZIONE!!!!!
  6. Trama Dopo un litigio con sua madre e gli altri membri del suo club scolastico, la protagonista femminile e studentessa della scuola media Ruka si ritrova senza un posto dove trascorrere le sue giornate durante le vacanze estive, e così finisce per andare all'acquario dove suo padre lavora. Mentre è lì incontra una misteriosa coppia di fratelli, di nome Umi e Sora, che suo padre dice "allevati dai dugonghi". I tre ragazzi condividono una sorta di connessione con una serie di fenomeni soprannaturali che hanno influenzato la vita marina del mondo, come una cometa che cade nel mare e la vita acquatica di tutto il mondo che si raduna in Giappone. Scheda anime Titolo originale 海獣の子供 Kaijū no kodomo Lingua originale giapponese Paese di produzione Giappone Anno 2019 Durata 110 min Genere animazione, avventura, fantastico Regia Ayumu Watanabe Soggetto Daisuke Igarashi Produttore Eiko Tanaka Casa di produzione Studio 4°C Distribuzione in italiano Nexo Digital Musiche Joe Hisaishi Art director Shinji Kimura Character design Kenichi Konishi Screenshots Release Report BDInfo: ATTENZIONE!!!!!
  7. Trama Dopo un litigio con sua madre e gli altri membri del suo club scolastico, la protagonista femminile e studentessa della scuola media Ruka si ritrova senza un posto dove trascorrere le sue giornate durante le vacanze estive, e così finisce per andare all'acquario dove suo padre lavora. Mentre è lì incontra una misteriosa coppia di fratelli, di nome Umi e Sora, che suo padre dice "allevati dai dugonghi". I tre ragazzi condividono una sorta di connessione con una serie di fenomeni soprannaturali che hanno influenzato la vita marina del mondo, come una cometa che cade nel mare e la vita acquatica di tutto il mondo che si raduna in Giappone. Scheda anime Titolo originale 海獣の子供 Kaijū no kodomo Lingua originale giapponese Paese di produzione Giappone Anno 2019 Durata 110 min Genere animazione, avventura, fantastico Regia Ayumu Watanabe Soggetto Daisuke Igarashi Produttore Eiko Tanaka Casa di produzione Studio 4°C Distribuzione in italiano Nexo Digital Musiche Joe Hisaishi Art director Shinji Kimura Character design Kenichi Konishi Screenshots Release Report: Password Archivi : virtual
  8. Trama Dopo un litigio con sua madre e gli altri membri del suo club scolastico, la protagonista femminile e studentessa della scuola media Ruka si ritrova senza un posto dove trascorrere le sue giornate durante le vacanze estive, e così finisce per andare all'acquario dove suo padre lavora. Mentre è lì incontra una misteriosa coppia di fratelli, di nome Umi e Sora, che suo padre dice "allevati dai dugonghi". I tre ragazzi condividono una sorta di connessione con una serie di fenomeni soprannaturali che hanno influenzato la vita marina del mondo, come una cometa che cade nel mare e la vita acquatica di tutto il mondo che si raduna in Giappone. Scheda anime Titolo originale 海獣の子供 Kaijū no kodomo Lingua originale giapponese Paese di produzione Giappone Anno 2019 Durata 110 min Genere animazione, avventura, fantastico Regia Ayumu Watanabe Soggetto Daisuke Igarashi Produttore Eiko Tanaka Casa di produzione Studio 4°C Distribuzione in italiano Nexo Digital Musiche Joe Hisaishi Art director Shinji Kimura Character design Kenichi Konishi Screenshots Release Report BDInfo: Password Archivi : virtual
  9. Trama Dopo un litigio con sua madre e gli altri membri del suo club scolastico, la protagonista femminile e studentessa della scuola media Ruka si ritrova senza un posto dove trascorrere le sue giornate durante le vacanze estive, e così finisce per andare all'acquario dove suo padre lavora. Mentre è lì incontra una misteriosa coppia di fratelli, di nome Umi e Sora, che suo padre dice "allevati dai dugonghi". I tre ragazzi condividono una sorta di connessione con una serie di fenomeni soprannaturali che hanno influenzato la vita marina del mondo, come una cometa che cade nel mare e la vita acquatica di tutto il mondo che si raduna in Giappone. Scheda anime Titolo originale 海獣の子供 Kaijū no kodomo Lingua originale giapponese Paese di produzione Giappone Anno 2019 Durata 110 min Genere animazione, avventura, fantastico Regia Ayumu Watanabe Soggetto Daisuke Igarashi Produttore Eiko Tanaka Casa di produzione Studio 4°C Distribuzione in italiano Nexo Digital Musiche Joe Hisaishi Art director Shinji Kimura Character design Kenichi Konishi Screenshots Release Report BDInfo: Password Archivi : virtual
  10. Trama Le nuove avventure di Lupin III è la seconda serie TV anime di Lupin III, quella del protagonista con la giacca rossa, trasmessa per la prima volta in Giappone dal 3 ottobre 1977 al 6 ottobre 1980 su Nippon Television e Yomiuri TV, a cadenza settimanale. In Italia la serie è stata trasmessa più volte nel corso degli anni '80, '90, 2000 e '10, prima sulle reti locali e poi su altri canali quali Italia 1, Canale 5 e Italia 7, e per questo più ricordata dagli appassionati, anche per merito dell'elevato numero degli episodi (155) e delle sue variegate avventure in ogni puntata, ambientate un po' in tutto il mondo (Venezia, Pisa, Montecarlo, Egitto, Scozia, Lisbona, Rio de Janeiro ecc.). L'ultima puntata, dal titolo I ladri amano la pace, è ambientata a Tokyo nel 1981. Regia Kyōsuke Mikuriya, Ichinori Tanahashi, Yasumi Mikamoto, Yagi Ishikura, Shigetsugu Yoshida, Hideo Nishimaki, Noboru Ishiguro, Hideo Takayashiki, Hayao Miyazaki Produttore Seiji Takahashi (NTV), Yoshimitsu Takahashi (TMS) Char. design Takeo Kitahara Dir. artistica Noboru Tatsuike, Kazutoshi Shimizu Musiche Yūji Ōno Studio Tokyo Movie Shinsha Rete NTV 1ª TV 3 ottobre 1977 – 6 ottobre 1980 Episodi 155 (completa) Rapporto 4:3 Durata ep. 22 min Rete it. Televisioni locali 1ª TV it. 1981 Episodi it. 155 (completa) Studio dopp. it. Cinitalia Edizioni Dir. dopp. it. Marcello Prando Preceduto da Le avventure di Lupin III Seguito da Lupin, l'incorreggibile Lupin Screenshots Release Report: Password Archivi : virtual
  11. Trama Le nuove avventure di Lupin III è la seconda serie TV anime di Lupin III, quella del protagonista con la giacca rossa, trasmessa per la prima volta in Giappone dal 3 ottobre 1977 al 6 ottobre 1980 su Nippon Television e Yomiuri TV, a cadenza settimanale. In Italia la serie è stata trasmessa più volte nel corso degli anni '80, '90, 2000 e '10, prima sulle reti locali e poi su altri canali quali Italia 1, Canale 5 e Italia 7, e per questo più ricordata dagli appassionati, anche per merito dell'elevato numero degli episodi (155) e delle sue variegate avventure in ogni puntata, ambientate un po' in tutto il mondo (Venezia, Pisa, Montecarlo, Egitto, Scozia, Lisbona, Rio de Janeiro ecc.). L'ultima puntata, dal titolo I ladri amano la pace, è ambientata a Tokyo nel 1981. Scheda anime Regia Kyōsuke Mikuriya, Ichinori Tanahashi, Yasumi Mikamoto, Yagi Ishikura, Shigetsugu Yoshida, Hideo Nishimaki, Noboru Ishiguro, Hideo Takayashiki, Hayao Miyazaki Produttore Seiji Takahashi (NTV), Yoshimitsu Takahashi (TMS) Char. design Takeo Kitahara Dir. artistica Noboru Tatsuike, Kazutoshi Shimizu Musiche Yūji Ōno Studio Tokyo Movie Shinsha Rete NTV 1ª TV 3 ottobre 1977 – 6 ottobre 1980 Episodi 155 (completa) Rapporto 4:3 Durata ep. 22 min Rete it. Televisioni locali 1ª TV it. 1981 Episodi it. 155 (completa) Studio dopp. it. Cinitalia Edizioni Dir. dopp. it. Marcello Prando Preceduto da Le avventure di Lupin III Seguito da Lupin, l'incorreggibile Lupin Screenshots Release Report BDInfo: Password Archivi : virtual
  12. Trama Le nuove avventure di Lupin III è la seconda serie TV anime di Lupin III, quella del protagonista con la giacca rossa, trasmessa per la prima volta in Giappone dal 3 ottobre 1977 al 6 ottobre 1980 su Nippon Television e Yomiuri TV, a cadenza settimanale. In Italia la serie è stata trasmessa più volte nel corso degli anni '80, '90, 2000 e '10, prima sulle reti locali e poi su altri canali quali Italia 1, Canale 5 e Italia 7, e per questo più ricordata dagli appassionati, anche per merito dell'elevato numero degli episodi (155) e delle sue variegate avventure in ogni puntata, ambientate un po' in tutto il mondo (Venezia, Pisa, Montecarlo, Egitto, Scozia, Lisbona, Rio de Janeiro ecc.). L'ultima puntata, dal titolo I ladri amano la pace, è ambientata a Tokyo nel 1981. Regia Kyōsuke Mikuriya, Ichinori Tanahashi, Yasumi Mikamoto, Yagi Ishikura, Shigetsugu Yoshida, Hideo Nishimaki, Noboru Ishiguro, Hideo Takayashiki, Hayao Miyazaki Produttore Seiji Takahashi (NTV), Yoshimitsu Takahashi (TMS) Char. design Takeo Kitahara Dir. artistica Noboru Tatsuike, Kazutoshi Shimizu Musiche Yūji Ōno Studio Tokyo Movie Shinsha Rete NTV 1ª TV 3 ottobre 1977 – 6 ottobre 1980 Episodi 155 (completa) Rapporto 4:3 Durata ep. 22 min Rete it. Televisioni locali 1ª TV it. 1981 Episodi it. 155 (completa) Studio dopp. it. Cinitalia Edizioni Dir. dopp. it. Marcello Prando Preceduto da Le avventure di Lupin III Seguito da Lupin, l'incorreggibile Lupin Screenshots Release Report BDInfo: Password Archivi : Lup1nIIINewBluRay
  13. Trama La storia si svolge negli anni ottanta in un periodo di tempo lungo alcuni anni. Il terzetto di ladri e truffatori conosciuto come Trio Drombo, il cui simbolo è un teschio, viene contattato e "arruolato" dal Dottor Dokrobei, un misterioso e potentissimo personaggio che si presenta loro sempre e solo in voce, collocata all'interno di un oggetto diverso di volta in volta, con impresso un teschio, che poi al termine della spiegazione, esplode. Il loro compito, da quel momento, sarà trovare i quattro frammenti della pietra Dokrostone, riuniti i quali si potrà ottenere un favoloso tesoro (il gran filone d'oro citato nella sigla italiana). Il Trio Drombo inizia così a organizzare l'ennesima truffa per poter racimolare i soldi necessari alla realizzazione del robot da combattimento che li porterà nel luogo dove secondo Dokrobei "dovrebbe" esserci un frammento della pietra. Inutile dire che l'intuizione del Dottore nella maggior parte dei casi si rivelerà sbagliata. Ma i tre non hanno fatto i conti con i paladini della giustizia, gli Yattaman (due ragazzini di nome Ganchan e Janet, detti anche Yatta1 e Yatta2), che scoprono i loro piani e li inseguono con i loro robot a forma di animali. Giunti nel luogo prescelto, le due formazioni si scontrano, prima fisicamente e poi per mezzo dei rispettivi automi. Ganchan ha come arma una Kendama, con la quale colpisce uno dei tre nemici e, premendo un tasto, scatena una scossa elettrica, così come Janet ha un bastone telescopico dal quale escono scosse elettriche. Alla fine, più per la stupidità o la sfortuna dei cattivi che per la bravura dei buoni, il bene trionfa. Il trio Drombo si riavvia mesto verso casa a bordo di un tandem, ma le loro sofferenze non sono finite: il Dottor Dokrobei, collegato a loro tramite un altoparlante a forma di teschio installato sulla bici, è scontento di loro ed elargisce di volta in volta una terribile punizione a distanza. Alcune volte li trasforma in tre oche e li fa inseguire da un lupo, oppure trasforma il terreno su cui poggiano i piedi in sabbie mobili, fa apparire delle scarpe molleggianti ai loro piedi, telecomanda il tandem a distanza fino a condurli nel luogo della punizione (ad esempio un cimitero spaziale) e altro ancora. I tre, dalla disperazione, esclamano ripetutamente "al diavolo Dokrobei!!!". Questo esilarante canovaccio si ripete per tutte le puntate della serie, sino all'ultima, dove uno stupito Trio Drombo riesce a mettere insieme la Dokrostone e ne scopre l'insospettabile legame col Dottor Dokrobei. Quest'ultimo, infatti, è in realtà un alieno a forma di teschio, che si era rotto in pezzi atterrando sulla Terra: la Dokrostone in realtà è il suo corpo, che il trio Drombo ha quindi ricomposto, e ora Dokrobei potrà tornare finalmente sul suo pianeta. Scopriranno, dopo aver consegnato l'ultimo pezzo della pietra Dokrostone la vera identità di Dokrobei, e che il famoso tesoro non è mai esistito. Il trio, dopo aver capito di essere stato ingannato, decide di separarsi prendendo 3 sentieri diversi. Ma si riuniranno di nuovo perché i tre sentieri si riunificano in una sola strada. Nonostante le serie Time Bokan abbiano come tratto distintivo il viaggio spaziotemporale, proprio Yattaman che di esse è la serie più popolare, non fa mai un uso esplicito di questo espediente narrativo: le Yatta-macchine non sono definite macchine del tempo, e gli Yattaman raggiungono la loro meta solo per mezzo dei loro veicoli, spostandosi cioè nello spazio. In realtà alcuni viaggi sono apparentemente inspiegabili, dato che i luoghi di destinazione sono tratti da fiabe popolari o leggende, oppure sono chiaramente collocabili nel passato o nel futuro (il che quindi effettivamente presupporrebbe un viaggio nel tempo). Esiste un'eccezione: in un episodio viene effettuato un viaggio nel tempo vero e proprio, anche se per mezzo della magia: tutta la puntata è in realtà un omaggio alla serie precedente, La macchina del tempo, che introduceva appunto il concetto di viaggio temporale. Autore Tatsuo Yoshida Regia Hiroshi Sasagawa, Mamoru Oshii, Kouichi Mashimo, Noboru Ishiguro, Tomio Ashida Sceneggiatura Yū Yamamoto, Hiroshi Yamada, Suzuki Ryoutakeshi Char. design Yoshitaka Amano personaggi principali, Keiko Nakamori personaggi secondari, Akemi Takeda personaggi secondari Mecha design Kunio Ōkawara Musiche Masayuki Yamamoto Studio Tatsunoko Rete Fuji TV 1ª TV 1º gennaio 1977 – 27 gennaio 1979 Episodi 108 (completa) Durata ep. 24 min Rete it. Rete 4 1ª TV it. 1983 Episodi it. 108 (completa) Dialoghi it. Giovanni Brusatori Studio dopp. it. CRC Dir. dopp. it. Giovanni Brusatori Screenshots Release Report: Password Archivi : virtual
×
×
  • Create New...